DENTE DEL GIUDIZIO


Anche se uno dei principali obiettivi dell’odontoiatria moderna è quello di conservare il più a lungo possibile i denti naturali‚ a volte questi devono essere estratti perché troppo danneggiati da malattie parodontali‚ infezioni o carie molto profonde.

Diverso è il caso dei denti del giudizio(o terzi molari‚ che erompono normalmente tra i 17 e 21 anni) i quali molto spesso vengono estratti per salvaguardare la corretta posizione e la salute degli altri denti‚ o perché causa di ripetute infezioni.

PERCHÉ I DENTI DEL GIUDIZIO POSSONO PROVOCARE DEI PROBLEMI?

Denti del giudizio sani e correttamente posizionati costituiscono un patrimonio prezioso per la bocca. Tuttavia‚ se mandibola e mascella non sono abbastanza larghe da poterli alloggiare‚ questi dovranno essere estratti nei seguenti casi:

QUANDO ESTRARRE I DENTI DEL GIUDIZIO?

Quando le estrazioni dei denti del giudizio sono indicate nelle persone giovani‚ è meglio non attendere troppo‚ in quanto prima dei 18/20 anni‚ le radici non sono ancora completamente formate‚ il tessuto osseo è più tenero‚ le possibilità di danneggiare le strutture circostanti sono minori e la guarigione più veloce.



Contatti

Contattaci per avere maggiori informazioni!

Via G. Carducci 26/B,
Monfalcone, (GO) 34074, Italia

Phone: +39 0481 410785
Email: info@studioreia.it