PONTI


COS’È UN PONTE FISSO?

Un ponte fisso è un restauro che sostituisce uno o più denti mancanti. È costituito da capsule connesse ad elementi intermedi e viene cementato ai denti naturali (denti pilastro)‚ dopo che questi sono stati opportunamente preparati.

Il ponte viene cementato ai denti vicini allo spazio lasciato libero da quelli mancanti.

PERCHÉ FARE UN PONTE?

Quando mancano dei denti potrebbe essere indicata l’applicazione di un ponte per vane ragioni:

La mancanza di uno o più denti influisce negativamente anche nel masticare e nel parlare. Masticare solo da un lato può causare condizioni di stress ai muscoli della masticazione. Parlare propriamente quando manchi qualche dente‚ può risultare difficile in quanto tutti i denti contribuiscono alla formazione dei suoni.

I denti sono "progettati" per completarsi a vicenda. Quando manca un dente‚ il dente vicino può inclinarsi verso lo spazio vuoto e quello opposto non trovando un appoggio‚ può allungarsi‚ fuoriuscendo dall’osso. In questi casi‚ tessuto gengivale e osseo di sostegno‚ sì indeboliscono e‚ risultando più difficile la pulizia quando i denti siano spostati o storti‚ aumenta il rischio di disturbi parodontali e carie con possibile perdita di altri denti.

Qualora il ponte si muova o si tolga‚ contattare subito lo studio dentistico: non provare a cementarlo da soli! I denti ricoperti da ponti‚ come tutti gli altri denti‚ richiedono controlli periodici (normalmente ogni sei mesi). Controlli regolari associati ad una scrupolosa igiene orale‚ oltre a contribuire a mantenere sani denti e gengive‚ permettono al vostro ponte di durare più a lungo.



Contatti

Contattaci per avere maggiori informazioni!

Via G. Carducci 26/B,
Monfalcone, (GO) 34074, Italia

Phone: +39 0481 410785
Email: info@studioreia.it